Crea sito

DIO

dio è una voce che non odo ma che posso ascoltare
dio è quello che non vedo ma dio non è tutto quello che vedo
dio lo sento vicino perché è assolutamente lontano
dio è in me quando non lo penso, dio si allontana quando cerco di descriverlo
dio è madre quando lo immagino maschio
dio è padre quando lo immagino femmina
dio non è né maschio né femmina
dio non è né padre né madre
dio è una lacrima è un sorriso è un urlo di gioia è un grido di dolore
dio è una candela spenta in una stanza buia
dio è un boato che squarcia il silenzio dio è il silenzio rotto da un boato
io sono come dio, dio non è come me e io non sono dio
dio nasce ogni giorno anche se è nato da sempre
dio nasce ogni giorno anche se dio non è mai nato
dio muore ogni istante anche se dio è immortale
dio è quanto rimane
dopo che ho cancellato dio dalla mia mente.

SE QUESTO TESTO TI HA “TOCCATO” TI OFFRO ALCUNI SUGGERIMENTI DI LETTURA: