Crea sito

E’ ORA DI LEGGERE LA BIBBIA

PAPA FRANCESCO ISTITUISCE LA DOMENICA DELLA PAROLA DI DIO

L’importante è prendere sul serio l’invito che papa Francesco rivolge a tutti noi cristiani, con il motu proprio “APERUIT ILLIS, anche se nessuno nasconde le difficoltà che l’accostarsi alla Parola di Dio crea; perché poi se si inizia a leggere la Bibbia, se si seguono le lectio se si partecipa agli incontri in parrocchia o diocesi, se ci si fa aiutare da chi è più esperto, piano piano si inizia anche ad assaporare la bellezza di queste pagine.

Il pontefice si avvale di un brano di Sant’Efrem e riconosce che l’approccio alla Scrittura e la sua comprensione pongono delle difficoltà «Chi è capace di comprendere, Signore, tutta la ricchezza di una sola delle tue parole?»

Ma c’è un’immensità nascosta «È molto di più ciò che sfugge di quanto riusciamo a comprendere.»

E la bellezza del lavoro che ognuno di noi è chiamato a svolgere è racchiusa nel fatto che «La tua parola offre molti aspetti diversi, come numerose sono le prospettive di quanti la studiano.»

La Scrittura parla a me, a te, ad ognuno in modo personale. Ogni donna e ogni uomo può trovare quello che Dio le/gli sussurra, le/gli grida, le/gli mostra «Il Signore ha colorato la sua parola di bellezze svariate, perché coloro che la scrutano possano contemplare ciò che preferiscono. Ha nascosto nella sua parola tutti i tesori, perché ciascuno di noi trovi una ricchezza in ciò che contempla.»

Dal punto di vista pratico Francesco stabilisce che «la III Domenica del Tempo Ordinario sia dedicata alla celebrazione, riflessione e divulgazione della Parola di Dio.» e suggerisce diverse attività e proposte al riguardo.

Poiché è d’obbligo anche un cammino personale che preveda una lettura attenta della Bibbia, una meditazione e una preghiera, suggerisco un libro uscito da poco più di un anno che aiuta davvero molto ad avvicinarsi a tutti i libri sacri, dalla Genesi all’Apocalisse.

Si intitola E’ ORA DI LEGGERE LA BIBBIA, sottotitolo E TI SPIEGO COME FARE, scritto da Don Federico Tartaglia ed edito da Ancora Editrice.

E’ un volume scritto in modo semplice, leggero, ma allo stesso tempo contiene tantissime informazioni, indicazioni, suggerimenti.

Davvero il lavoro di don Federico Tartaglia ti spinge, alla fine di ogni capitolo, a prendere in mano la Bibbia per accertarsi che le cose interessanti da lui raccontate siano davvero presenti in quel tomo che fino ad un attimo prima sembrava tanto difficile da approcciare.